mercoledì 1 ottobre 2008

Come sta il bilancio di Garbagnate?

Buon Giorno a tutti,
ieri sera mi sono fatto del male guardando Ballarò su rai Tre.
La mia attenzione si è soffermata sulla situazione dei comuni italiani, riassumo:
per erogare servizi ai cittadini in comune spende
per recuperare fondi ci sono le imposte comunali ma ora che hanno tagliato l'ICI i fondi scarseggiano.
Per continuare a garantire i loro stipendi da favola e i servizi alla comunità questi organi locali si indebitano con le Banche. Squali assetati di denaro propongo finanziamenti che il comune non potrà onorare e allora si impacchetta il tutto e si gira in un bellissimo fondo derivato. Da quello che ho capito prima ti prestano i soldi e poi ti ri-finanziano il tuo debito aumentando interessi e durata dello stesso (Tremonti docet !!!).
Data la situazione dei mercati finanziari questa visione non è così teorica.
Risultato il comune fallisce i dipendenti comunali lavorano senza stipendio e i servizi vanno a farsi benedire.
Sindaco, giunta ed assessori stanno belli asciutti e dichiarano che non è colpa loro e se ne stanno a guarda tanto i loro stipendi bonus e proprietà non li tocca nessuno.
Ora premetto che a me le feste piacciono (festa del paese, festa dell'uva, notte bianca, ecc...), la giunta ha proposto nuovi investimenti per migliorare il territorio (museo etnografico, mercato coperto in piazza della Croce, piazza di Bariana, museo delle rotonde, museo "tubo" del Design all'Alfa, parcheggio a Villa Sicilia, ecc..) ma il bilancio del nostro paese in che condizioni è?
Dobbiamo trasformare i viglili in esattori delle tasse per finanziare il tutto??
Spero di preoccuparmi per nulla chi sa mi dia una risposta grazie.

http://garbanet.forumup.it/viewtopic.php?p=1531&mforum=garbanet#1531

1 commento:

nado ha detto...

niente volevo solo dire:
tutti pazzi per mutant chronicles!
http://sp5.fotologs.net/photo/37/20/67/canemangiacane/1223061288576_f.jpg