giovedì 19 giugno 2008

Che Banca ???

Buon giorno a tutti,
ringrazio Gianluca Aiello per lo spunto e presento il mio approfondimento.
Che Banca
E' il ramo "retail" ovvero rivolto alle famiglie di mediobanca, la più grande banca d'affari (ovvero che tratta solo con investitori istituzionali) d'Italia.
Forse ricorderete il "vecchio" Cuccia (un omino tetro e curvo ma molto potente) che è stato dal dopoguerra fino alla morte (avvenuta alla fine degli anni '90) il Presidente di mediobanca.
L'operazione prevede, un investimento di oltre 100 milioni di euro che dovrà raggiungere il pareggio in tre anni assicurando al nuovo circuito 400 mila clienti . I due prodotti base su cui poggia la strategia di 'Che Banca!' sono il conto deposito che riconosce interesse annuo fino al 4,7% in anticipo, al momento cioé del versamento, e il conto tascabile, uno strumento operativamente simile al conto corrente privo però di imposta di bollo e dal costo di 1 euro al mese, compresi bancomat e carta di credito.
L'obbiettivo è quello di fare massa critica con un operazione semplice e apparentemente redditizia per poi affiancare una serie di prodotti finanziari da promuovere ai clienti (mutui, leasing, ect..)
Il gruppo che fa capo a Ennio Doris (Banca Mediolanum vedi post precedente)
Conclusioni:
l'offerta del 4,7% non è sul conto corrente ma su un conto deposito vincolato e variabile dopo il primo anno (varia a seconda del variare dell'euribor quindi se si alzano i tassi per chi chiede denaro di devono alzare anche gli interessi per chi lo investe). Non è male ma la questione "ti do subito gli interessi" molto innovativa... SI CHIAMAVANO BOT!!! e non sono innovativi.
La tassazione su gli interessi del conto corrente è pari al 20% su questo conto deposito a quanto è??
Quanto costa il conto corrente in "che Banca"?? Dato che è obbligatorio aprirlo?
Ho notato una "falsità" che non va certo a loro favore: dicono che sul conto deposito la banca non fa apgare i "bolli" ai clienti ma li paga lei...peccato che sui depositi non si paghino affatto i bolli, moltissimi conti online non ti fanno pagare da tempo l'imposta di bollo.
Non dico che sia un male ma stiamo attenti e non facciamoci condizionare dalla pubblicità
Il gruppo fa capo sempre al solito nome Ennio Doris = Banca mediolanum = sono sempre loro a tirare le fila di queste operazioni.

L'informazione ci renderà liberi.

1 commento:

Gianluca Aiello ha detto...

Bravo!
Continua ad informare.